Archive for Gennaio, 2013

Gen 02 2013

che sia fisica quantistica???

Pubblicato da archiviato in Argomenti vari

E quando poi solo il fatto di incrociare i tuoi occhi sveglia in me quella sensazione di benessere estremo e definitivo.. quel senso di essere libera , viva e migliore … è meraviglia  e  per questo… che non si può prescindere da cotanta  energia, qualcosa di impalpabile e intoccabile, incomprensibile forse, ma infondo cosa ci sarà da comprendere quando sulla terra si sfiora chi riveste il ruolo di perfezione che si è sempre idealizzato.. niente.. lo si lascia lì, nella bellezza assoluta dell’idea che la perfezione esista…. e ci si costringe alla consapevolezza che di perfetto non c’è niente, solo quell’estrema sintonia, quella sensazione, il respiro dell’anima, che non  ha parole per essere spiegato…  rassegnata a rimanere incantata sempre e comunque , rassegnata a sorprendermi ancora, per la vena di creatività che quell’energia, tanto potente quanto invisibile, mi fa arrivare… non si può far altro che goderne, finchè sarà, finchè mi verrà concesso, e sospirare serenamente…. non ci si puo’ rinunciare mai e poi mai, non avrebbe senso….

L’ideale della perfezione vive stampato in te che di queste stanze sei l’88%, che  di altri luoghi sei molto di più, artefice della mia anima brillante, luce sulla ribalta della mia esibizione al mondo, come fossi tu il creatore…. Io sono solo il prodotto di te e quel dito che un giorno verso me hai puntato.. regalandomi il respiro, la vera essenza, il battito del cuore e il correre del sangue nelle vene… e di quella energia  vivo… non è esagerazione, ma constatazione, di ciò che senza motivo può accadere… Oltre.. tu.. Oltre.. la visione di me che adesso ho e che mi piace molto e mi fa sentire in sintonia fuori e dentro , me, con me e nei confronti del mondo, senza remore e timori, è passata attraverso quel campo di energia che da te scaturiva.. ed eccomi qui..  a dirtelo ancora una volta, perché quando si riceve un bel regalo.. non si riesce a smettere di gioire, ogni volta che lo si guarda, che lo si usa.. ogni volta… rassegnati a  questo, e al fatto che quell’affetto sarà per te sempre … e se a volte mi ripeto…. non fa niente è come il ripetersi del giorno che segue sempre la notte uguale in se, ma diversi nei dettagli e nei contenuti…

Un commento presente