Nov 19 2015

L’odio non mi appartiene…

Pubblicato da archiviato in Argomenti vari

E mi riempio gli occhi di bellezza,  immagini di monti cieli foglie fiori monumenti e case dolci  sorrisi e persone, perché oggi si sta provando a farci dimenticare tutto e colorarlo solo di grigio , la violenza e l’odio non hanno razza religione o ragione , alla base c’e sempre e solo un unico dio quello del potere e del denaro, e  noi tutti come un gregge di pecore, ci sentiamo autorizzati a rispondere con rabbia e con altra violenza , a farla crescere in noi e senza ritegno a raccontarla al mondo  senza filtri eleggendo a filosofi o profeti di una umanità colpita dal male…. e dall’odio… e non me la sento di stare qui a dare le colpe  e a sostenere chi  continua a sparare nel nome di chicchesia, il terrorismo non e’ nei terroristi , e’ nella rabbia , violenza , odio , interesse e denaro, e’ nell’addestrare la gente facendogli sentire padroni del mondo accendendo il fuoco dell’odio e dandogli un pretesto e un nome di un dio in cui agire. E’ per questo che voglio sentirmi libera oggi piu che mai di guardare ancora il cielo è godere del blu, del rumore di una foglia del silenzio dell’aria , il dolore per vite spezzate senza motivo e’ grande e forte e  si sente, per tutti quei morti sparsi nel mondo non solo a Parigi ma ovunque vicino o lontano che sia, quel dolore grida nel cuore di ognuno di noi, deve gridare fino a farci pensare che siamo solo dei poveri illusi pronti sempre ad aggredire tutto e tutti senza alla fine comprenderne la ragione, completamente disabituati ad amare, a guardare in faccia l’altro, a seminare gesti gratuiti d’amore , affetto,felicita’, oggi piango  le vittime e piango queste considerazioni , mentre cerco di assaporare il bello del mondo  e  regalare solo gesti d’amore in tutte le sue forme, sorridere a chi mi passa accanto e dargli il buongiorno….. questo e’ il mio modo di portare il lutto per un mondo che si sta perdendo , qualunque guerra farà di noi tutti le vittime, non ci saranno ne vincitori ne vinti .. solo la morte avrà la meglio …

2 commenti

Mar 12 2007

l’ombra di me.. che odio!

Pubblicato da archiviato in Argomenti vari

io mi muovo per casa e te sei la mia ombra,
mi soffochi CAZZO!
Ma come fai a non capire, non posso fare un passo che tu mi stai appiccicato, mi soffochi, mi soffochi, mi soffochi!
Pulisco la cucina, e tu mi segui, stendo il bucato e tu sei lì, sistemo i fiori e mi stai ad un passo, preparo il pranzo e mi contempli, ma come faccio a vivere così…. ma come?! Non ce la faccio e poi se ti dico che ti devi spostare, non comprendi, mi chiedo solo se sei deficiente, o ci fai!!!! Ma nel mondo ci sono tante persone così o io sono stata talmente brava da trovarti , te unico o raro esemplare di uomo-ombra appiccicoso e muto, che mi segui senza parlare ovunque, senza dire una parola, che mi togli l’aria.. che mi fai morire!!!!????!!!!
Ma non hai nessun interesse? Ma non hai un cavolo da fare? Da pensare? …Ma chi ho sposato? eri così? lo sei diventato? Non ci capisco più niente, niente!!!!!

6 commenti

Gen 26 2007

certe cose le odio davvero!!!!

Pubblicato da archiviato in Senza categoria

…portatemi via, fatemi sparire da questo posto osceno… che palle io non sopporto più nessuno di quelli che ho intorno….la gente che rompe il cazzo con parole di assistenzialismo gratuite, la gente che non si fa i cazzi propri… li odio e vorrei scomparissero… lo so sono spietata, infondo mi vogliono bene e si preoccupano per me… ma io non ho nessun bisogno di loro che vivono solo il riflesso della vita di chi hanno intorno… io non sono così, non lo sono mai stata e non lo sarò mai.. e stamani se c’era un modo per farmi incazzare lo hanno trovato, la telefonatina con quelle maledette paroline sdolcinate quel tono tipo poverina sta male… non c’è bisogno di compassione, sto male, si l’influenza viene ai comuni mortali… ma non muoio mica… e se anche dovessi morire saranno fatti miei… cavolo come vorrei essere Samanta la strega storcere il naso e far sparire tutta sta gente dalla mia vista…..!!!

4 commenti